Benvenuti

INFORMAZIONI – AGGIORNAMENTI – CALENDARIO

In evidenza

9 ottobre: Assemblea parrocchiale (Messa unica)

ORE 10:00 UNICA MESSA DELLA MATTINA 
Tutta la comunità è invitata a partecipare.

Per questo in forma straordinaria nella mattina si celebrerà solo una Messa alle ORE 10:00 sospendendo le celebrazioni delle ore 9:00 e delle ore 11:00, mentre le celebrazioni prefestiva e vespertina delle ore 18:30 resteranno invariate. È una occasione per ascoltarci. 
Si tratterebbe di un’ora dopo la Messa per terminare alle 12:00.


Riprende il Catechismo

Riprendono gli incontri del Catechismo dei bambini, per accompagnarli all’incontro con Gesù nei sacramenti della Confessione, Comunione e Cresima. 
Inizieremo sabato 15 ottobre, con i gruppi “elementari” che faranno la loro prima esperienza di “comunità” in ambito parrocchiale, mentre i gruppi “medie” sperimenteranno l’ambito della Zona Pastorale, anche a seguito dei campi di fine estate. Quest’anno riceveranno per primi la Cresima i ragazzi di 1° Media il prossimo 20 novembre, seguiranno i bimbi di 3° elementare con la prima Confessione la prossima primavera; quindi la prima Comunione a fine maggio 2023. Ringraziamo fin da ora i giovani e gli adulti che con entusiasmo ed impegno si rendono disponibili per accompagnare i nostri bambini e ragazzi in questo importante percorso di crescita spirituale ed umana. Saremmo ben disponibili ad accogliere chi avesse il desiderio di partecipare all’attività di animatore dei gruppi di catechesi.


Caritas: Igiene casa

Per questo mese proponiamo una raccolta di MATERIALE PER L'IGIENE DELLA CASA.

I prodotti possono essere depositati nella cesta in fondo alla Chiesa.

Un grazie a nome degli operatori Caritas per la generosità finora dimostrata nelle precedenti raccolte.


Spunti dalla nota pastorale del Vescovo Zuppi

S’intitola «Entrò in un villaggio. Nel cammino sinodale delle Chiese in Italia» la Nota Pastorale dell’arcivescovo Zuppi per l’anno 2022-2023.

In comunione con il percorso sinodale della Chiesa italiana, che si svilupperà lungo i «cantieri di Betania» (dall’icona biblica di Marta e Maria), il vescovo ci esorta a portare avanti – con maggiore coraggio – l’esperienza di ascolto vissuta l’anno scorso, che è si è rivolta soprattutto all’interno delle nostre comunità parrocchiali. Che cosa, invece, le realtà del nostro territorio e della società civile ci dicono di noi e che cosa si attendono da una comunità cristiana? Quali sinergie possiamo costruire con loro per farci carico insieme delle esigenze e delle povertà del territorio?

I cantieri aperti sono tre: «La strada e il villaggio» (l’impegno a raggiungere e ascoltare «quegli ambiti non esclusivamente legati al mondo ecclesiale: povertà, cultura, lavoro, sport, impegno politico, realtà giovanile ecc… cercando modi e linguaggi adatti»); «La casa e l’ospitalità» (in che modo far sentire la Chiesa come casa?); «Le diaconie e la formazione spirituale» (come dare forma al servizio caritativo e curare la dimensione spirituale che deve animarlo). Quest’ultimo cantiere incoraggia in particolare a ripensare le «diaconie» per andare oltre, in modo creativo, a quanto si è fatto e si fa. Davanti alle nuove esigenze della comunità e del territorio, quali «ministeri» immaginare che ancora non ci sono? Un invito a valorizzare, senza paura, doni e competenze personali che non mancano.

La Nota Pastorale offre anche alcune indicazioni per gli ambiti delle Zone Pastorali (liturgia, catechesi, giovani e carità). Tra gli altri, l’attenzione alla cura delle esequie (attraverso equipe di laici); la cura delle celebrazioni e della partecipazione dei fedeli (cominciando dall’accoglienza alla messa); la richiesta di fare rete per i servizi offerti dalle Caritas della Zona; l’attenzione alle nuove povertà (come il divario digitale tra le generazioni e l’attività sportiva per i figli delle famiglie più povere...); la cura della formazione e l’accompagnamento degli educatori più giovani; l’impegno a che la Parola di Dio (sempre più conosciuta, ascoltata, meditata…) informi e sostenga in misura crescente le proposte di catechesi.

C’è molta carne al fuoco e lavoro per tutti. Buon anno pastorale!

Catechesi e formazione

Le proposte della comunità

Altre attività della parrocchia

Orari e informazioni per centro d'ascolto e distribuzione alimentI/indumenti.

Scopri le attività del martedì pomeriggio.

Il coro è un servizio fondamentale della vita della parrocchia.


COMUNICATO IMPORTANTE DAI PADRI DEHONIANI