ORARI MESSE -  Festivi: 10:00 - 18:30 - Sabato e prefestivi: 7:30 - 18:30 - Feriali: 7:30 - 18:30 

Benvenuti

INFORMAZIONI – AGGIORNAMENTI – CALENDARIO

In evidenza

Giornata mondiale del malato - 11 febbraio

Sabato 11 febbraio, festa della Vergine di Lourdes e Giornata dell’ammalato. Alle ore 15:00 celebrazione della Messa con imposizione del Sacramento dell’Unzione degli Infermi. Il Sacramento lo possono ricevere tutti i battezzati sopra i 65 anni e coloro che soffrono di qualche infermità grave. Non è un gesto “magico”, ma una grazia per vivere in comunione con il Signore una tappa difficile della vita.


Feste ed eventi

In vista della sagra di fine maggio e soprattutto per accogliere l’Arcivescovo e le persone delle comunità della Zona Pastorale il 19 marzo, ci troviamo ad organizzare giovedì 23 febbraio alle ore 20:45. Tutti siamo invitati a partecipare, sia per lo scambio di idee e proposte, sia poi per la disponibilità a collaborare per la loro realizzazione.


Benedizione delle case

Padre Marco G. sta svolgendo le visite delle case e la benedizione della famiglia della parrocchia. Ha iniziato il 23 gennaio e prevede di terminare il 26 maggio. Qualche giorno prima della visita viene messo un avviso alla porta. l'avviso dice che è a partire delle ore 16:00 e visto che si suona a cinquanta famiglie, nelle ultime si arriva fin dopo le ore 19:30. Se per qualche motivo qualcuno che desidera la benedizione o la semplice visita non fosse stato trovato a casa può contattare la parrocchia per mettersi d'accordo.


Visita Pastorale Zona San Donato fuori le mura

Da giovedì 16 a domenica 19 marzo il nostro cardinale Matteo visiterà la zona pastorale. Noi lo riceveremo a Santa Maria del Suffragio nella messa di conclusione domenica 19 marzo ore 10:30. Il programma completo di tutti gli appuntamenti nella Zona sarà pubblicato nell’agenda di marzo.

Stazioni quaresimali

Come negli anni precedenti la Zona Pastorale invita a celebrare insieme la Quaresima nelle sette parrocchie i venerdì alle ore 19:00. Il fine settimana in cui ci fa visita l’Arcivescovo faremo la Stazione il giovedì, e nella Settimana Santa sarà il martedì. Al Suffragio celebreremo la settima stazione martedì 4 aprile. Non ci sarà la celebrazione dell’Eucarestia e sarà la Veglia Penitenziale con la disponibilità per ricevere il Sacramento della Confessione.

Coro

Ogni martedì alle 21:00 
Aspettiamo la voce di tutti, e se qualcuno può accompagnare con qualche strumento è ben venuto. Il canto è importante per accompagnare le nostre celebrazioni.


Lectio Divina

Ogni venerdì di Quaresima alle 20:45 
Invito rivolto a tutti per prepararci a vivere il mistero della Pasqua. Proponiamo la lettura meditata e condivisa dei testi biblici della domenica seguente. È un momento di ascolto, condivisione e preghiera. INFO QUI


Caritas: riso e pasta

Raccolta prodotti di prima necessità.
I prodotti (RISO E PASTA) possono essere depositati nella cesta in fondo alla Chiesa. Un grazie a nome degli operatori per la generosità finora dimostrata nelle precedenti raccolte.



QUARESIMA

Tempo di grazia,
che la chiesa invita a celebrare in preparazione della Pasqua.

Tempo di penitenza,
riconoscere ed affrontare la nostra realtà peccaminosa fiduciosi che la misericordia è la strada per affrontare il mistero del peccato e del male. Mistero che accompagna la nostra esistenza, “chi è senza peccato scagli la prima pietra”, mistero perché la nostra razionalità e i nostri sentimenti rifiutano, mistero perché colpisce e fa soffrire, mistero perché Gesù lo affronta e “versa il suo sangue per il perdono dei peccati”. Penitenza per ricevere nella fede la misericordia del Padre e offrirla a nostra volta ai fratelli e alle sorelle “siate misericordiosi come è misericordioso il Padre vostro”, “rimetti a noi i nostri debiti come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori”.
Riconoscere, confessare e chiedere la grazia di non peccare più.

Tempo di conversione,
cambiare, convertire i nostri atteggiamenti peccaminosi, ma anche il nostro modo di vivere la giustizia. Gesù ci invita costantemente a passare “dall’occhio per occhio e dente per dente, al porre l’altra guancia”.

Tempo di carità,
condividere i nostri beni e le nostre capacità. Riconoscere nell’altro un fratello o una sorella in difficoltà è riconoscere il Dio Padre rivelato da Gesù. Gesù Figlio si identifica in tutti i fratelli e sorelle in difficoltà “avevo fame, sete, ero nudo, straniero, prigioniero, ammalato”, servire chi è in difficoltà è “fare la volontà del Padre” perché “non è chi dice Signore e Signore che entrerà nel Regno, ma colui che fa la volontà del Padre”. Una volta si parlava di “essere in grazia di Dio”.  Approfittiamo quindi di questo tempo di grazia per vivere in comunione con il Signore e con i fratelli e le sorelle. Amare Dio e amare il prossimo è il comandamento che sempre ci chiede conversione. La Quaresima per preparare i nostri cuori e le nostre menti alla luce Pasquale, luce che illumina le tenebre della nostra esperienza umana, luce che ci apre ad un orizzonte infinito.  


Catechesi e formazione

Le proposte della comunità

Altre attività della parrocchia

Orari e informazioni per centro d'ascolto e distribuzione alimentI/indumenti.

Scopri le attività del martedì pomeriggio.

Il coro è un servizio fondamentale della vita della parrocchia.


COMUNICATO IMPORTANTE DAI PADRI DEHONIANI